Fotocamere da viaggio: le migliori del 2017

le macchine fotografiche da viaggio sono compagne d'avventura

Cosa c’è di meglio che tornare da una lunga vacanza, scorrere le immagini scattate con la tua fida fotocamera da viaggio e rivivere i momenti felici appena trascorsi? Di meglio c’è il rimanere per sempre in vacanza che, strano a dirsi, non è un opzione sovente percorribile. Sicché, per gli amanti dell’avventura, le fotocamere da viaggio rappresentano lo scrigno più sicuro in cui preservare le emozioni di una vacanza. Negli scatti di una fotocamera da viaggio si conserva lo spirito dei luoghi, le atmosfere e i volti della gente, anche dopo che la nostra memoria è iniziata a sbiadire. A distanza di anni, possiamo ancora assaporare il gusto della sangria bevuta in spiaggia durante il nostro primo viaggio in solitaria, o riascoltare il languido suono delle campane tibetane, il ruggito umido di una cascata in alta montagna. Grazie alle fotocamere da viaggio, questi piccoli e meravigliosi strumenti dalla memoria adamantina, non smettiamo mai di viaggiare.

Le prerogative di una macchina fotografica da viaggio sono due: leggerezza e versatilità. Se scattano anche belle foto, tanto di guadagnato. Le compatte sono forse la tipologia più indicata, soprattutto per fotoamatori senza grandi pretese: costano e pesano poco, ma hanno qualche limitazione in termini di qualità d’immagine. Le reflex sono l’opzione più ingombrante, ma permettono di scattare immagini professionali e dispongono di un vasto set di obiettivi. Una via di mezzo per chi cerca una fotocamera da viaggio sono le mirrorless: permettono di sostituire le lenti all’occorrenza, sono più compatte delle reflex e non perdono molto in qualità d’immagine, grazie al sensore di grandi dimensioni.

Mirrorless

una splendida fotocamera da viaggio mirrorless

Fujifilm X-T20

Peso: 383 g

Sensore: APS-C X-Trans CMOS III 23.6×15.6mm

Megapixel: 24.3

Sarebbe difficile indicare una miglior fotocamera da viaggio della X-T20. La resa dei colori e dell’immagine sono eccezionali e monta lo stesso sensore e processore d’immagine della più costosa X-T2. Il corpo pesa appena 383 grammi ed è pensato per non gravare sul collo durante le marce più dure. La collezione di lenti della Fuji è spettacolare, compreso un rispettabilissimo 18-55 mm solitamente abbinato al corpo macchina.

Prezzo (solo corpo): 897 € su Amazon.it

top di gamma delle fotocamere da viaggio mirrorless

Sony Alpha a6500

Peso: 453 g

Sensore: CMOS Exmor di tipo APS-C (23,5 x 15,6 mm)

Megapixel: 24.2

Una tra le più versatili fotocamere da viaggio, capace di offrire un sistema di autofocus altamente avanzato, video in 4K, un corpo resistente alla intemperie e capace di sopravvivere ad avventure di ogni tipo. Monta un sistema di stabilizzazione d’immagine per scatti nitidi e un pannello LCD touch per un’interazione immediata. Il “difetto” più importante di questa macchina fotografica da viaggio è il prezzo, soprattutto se scegli di abbinare al corpo due o tre lenti decenti.

Prezzo (solo corpo): 1384 su Amazon.it

Reflex

un'entry level tra le fotocamere da viaggio reflex

Nikon D3300

Peso: 410 g

Sensore: CMOS da 23,5 x 15,6 mm

Megapixel: 24.2

Una fotocamera da viaggio sicuramente meno maneggevole delle mirrorless, ma irraggiungibile per qualità d’immagine e convenienza. La D3300 eccelle sia per le foto che per i video: permette inoltre di montare una vasta scelta di obiettivi Nikon (tasche permettendo). La possibilità di acchiappare un’ottima reflex entry level e obiettivo a meno di 500 euro non va mai presa sottogamba.

Prezzo (con obiettivo 18-55): 443.99 su Amazon.it

l'eccellenza delle macchine fotografiche da viaggio reflex

Canon EOS 6D

Peso: 775 g

Sensore: CMOS da 36 x 24 mm

Megapixel: 20.2

Chi cerca immagini professionali ad un prezzo ragionevole dovrebbe tenere sott’occhio questa macchina fotografica da viaggio. Rilasciata nel 2013, ha visto il suo prezzo scendere gradualmente senza che la qualità della dotazione ne risultasse svalutata. Il suo full-frame ripaga appieno per il lievissimo calo nella quantità di pixel e per l’autofocus non al top di gamma: ottima scelta per un amatore dedito alle esplorazioni.

Prezzo (con obiettivo 50 mm): 1593.68 su Amazon.it

Compatte

una coraggiosa fotocamera da viaggio dalla sony

Sony RX100

Peso: 240 g

Zoom: 3.6x

Sensore: CMOS da 1″ (13,2 mm x 8,8 mm)

Megapixel: 20.1

Una compatta dall’alto profilo che fa tutto bene: permette un discreto dettaglio d’immagine, monta lenti Carl Zeiss scattanti e permette di scattare in RAW – tutto in un corpicino leggero e robusto. Convince poco l’assenza di un mirino elettronico, della registrazione in 4K e un autofocus non ai massimi livelli. Se desideri una fotocamera da viaggio piccola e discreta, con la RX100 vai sul sicuro.

Prezzo: 349 € su Amazon.it

fotocamere-da-viaggio-g9.jpg

Canon PowerShot G9 X

Peso: 200 g

Zoom: 3x

Sensore: CMOS da 1” (13,2 mm x 8,8 mm)

Megapixel: 20.2

La G9 X non è la fotocamera da viaggio più lussuosa del comparto Canon (pensa alle lenti della G5 X e G7X) ma è compatta, leggera e viene venduta a prezzi concorrenziali. Manca il mirino elettronico o lo schermo LCD articolato, ma questa piccola Canon monta lo stesso sensore delle top di gamma e pesa soltanto 200 grammi. Rispetto alla RX100 ha meno zoom ma guadagna con la connessione Wi-Fi; per il resto, stesso sensore e megapixel.

Prezzo: 410 € su Amazon.it

un'alternativa economica alle fotocamere da viaggio

Google Street view camera

Peso: 15 Kg (compreso di set per l’installazione)

Sensore: CMOS

Megapixel: 65 (5×15)

Lenti: 5.1 mm fisse ad apertura f/2

Se non ami viaggiare, ma il tuo innato spirito consumistico ti costringe a considerare l’acquisto di una fotocamera da viaggio, valuta l’opzione Google Street view. Senza muoverti dal tuo squallido salottino Ikea potrai esplorare le strade del mondo, facendo affidamento al progetto streetview, alternativa gratuita e barbona all’esperienza di viaggio vera e propria. Basterà scattare una foto del monitor che riproduce una videata di streetview e poi condividere l’immagine sui social. In questo modo potrai accumulare ricordi non tuoi e vivere vite che non ti appartengono, mentre la tua appassisce sul fondo di un divano.

 

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...