Abiti da spiaggia: Ginevra Cicogna Mozzoni ci presenta i trend estivi della moda mare 2017

I lidi italici ci hanno abituato a orrori senza fine: abiti da spiaggia scafandrati, mise cafone e coperture simil burqa convivono in armonia dai bagni di jesolo fino alle selvagge scogliere di Lampedusa. Se è vero che il bagno a mare è ormai diventato un evento sociale analogo all’aperitivo in centro, occorrerà selezionare con altrettanta cura gli abiti da spiaggia, abbinandoli a costumi e accessori à la page che mettano in risalto la figura senza eccedere.

Per captare le ultime novità della moda mare 2017 ho intercettato Ginevra Cigogna Mozzoni, fashion profiler di ritorno dal Luxury, Style & Demeanour, evento dedicato all’abbigliamento mare che si svolge ogni anno nella pittoresca cornice del golfo di Muscat. Ginevra, diplomata al prestigioso istituto Gerhardt di Amburgo e redattrice per il settimanale danese Corpses, studia da anni l’evoluzione degli abiti da spiaggia, accostando la sua innata sensibilità per lo stile a considerazioni di ordine sociale e umanitario. Ecco cosa ci ha rivelato sull’abbigliamento mare in voga in questo torrido 2017.

Ginevra, entriamo subito nel merito della questione: quali abiti da spiaggia dobbiamo accaparrarci per far impallidire d’invidia i vicini d’ombrellone?

Iniziamo dalle basi: il telo mare. Gli accessori devono essere in tune con l’abbigliamento, altrimenti rischiamo l’effetto albero di Natale. La tendenza di quest’anno, confermata dalla west coast e dalle emergenti estati australiane, sono i teli mare rotondi. Belli, colorati e round shaped quanto basta per poterti orientare seguendo il sole, regalano un’abbronzature uniforme. Molti di questi teli sono più grandi dei banali asciugamani rettangolari, permettendoti di condividere l’abbronzatura con più amici (intimi). Finita l’estate, poi, sono ottimi per pic-nic e brunch immersi nella natura: basta scegliere uno spot nel parco più vicino e portarsi un libro da sfogliare.

telo tondo come complemento degli abiti da spiaggia

Oltre agli amanti della tinta ambrata, c’è anche chi soffre il solleone e vorrebbe proteggere occhi e pelle: tra gli abiti da spiaggia 2017 c’è qualcosa che può aiutarli?

Basta aprire Instagram e avrai la tura risposta: cappelli da sole flosci. Le vecchie paglie sono state reinventate in copricapi a tesa larga che ispireranno reaction piccanti nei tuoi follower: i materiali naturali regalano un senso di nonchalance al tuo look e garantiscono un boost di personalità.

una paglia per completare gli abiti da spiaggia

 

Mi confermi che i monokini sono in ascesa?

Assolutamente! Soprattutto quelli sgambati: questo nuovo set di costumi ammiccanti sta iniziando a fare capolino su un sacco di bacheche delle più autorevoli Instagram model. Basta trovare un taglio che ti calzi a dovere e ti faccia sentire una bagnina di Baywatch: i monokini sono un must degli abiti da spiaggia 2017.

pezzo unico tra gli abiti da spiaggia

Cosa rimarrà in auge della moda primaverile di quest’anno?

Be’ gli scialli in lana scozzese no di certo! [ride] Però ci sono questi wire frame sunglasses – non socome tradurlo in italiano – quegli occhiali da sole con un’asticella che incornicia la zona superiore dell’arcata sopraccigliare. Sono stati l’hit della primavera e non vedo perché dovrebbero uscire di scena tanto presto: divertono e ti danno l’aria da dura. Se riuscite a trovare un modello con le lenti specchiate rischiate una valanga di like sui vostri social.

occhiali da sole fanno parte dell'abbigliamento mare

Per quanto riguarda il pet fashion, ha qualche novità da segnalarci?

Basta coi french bulldog nelle borse: fanno così Paris Hilton 2008! Ultimamente vedo molte Instagram star fare sfoggio di draghi di Komodo: la parola d’ordine è going big and loud [pensare in grande ed essere fracassoni, ndr.]. Certo, vanno tenuti al guinzaglio e nutriti prima di andare in spiaggia, ma non temono il sole e la loro pelle rimane sempre fresca. Ti regaleranno il centro della scena, specialmente se abbinati a un outfit esotico.il drago di komodo è primo classificato pet fashion estate 2017

A proposito, quali fantasie per abiti dai spiaggia ti sembrano in ascesa?

A Muscat ho notato tanto, tanto palmato: incredibile vero?La stampa a foglia di palma sembra essere ovunque. Puoi trovarla sul’abbigliamento mare, home decor, costumi ed anche accessori tech. Che tu stia programmando un’estate sulla spiaggia o in collina, le tonalità verde vibrante e il design sfrontato ti faranno sentire sempre ai tropici. Poi, si abbinano a meraviglia con le paglie flosce di cui ti ho già parlato.palmizi sugli abiti da spiaggia tropicali

Spesso il diavolo si nasconde nei dettagli: quali particolari degli abiti da spiaggia spiccano quest’anno?

Blogger e designer stanno abbracciando il loro lato più giocoso, aggiungendo pon pon colorati e frange divertenti al loro guardaroba, senza dimenticare un tocco di flirt. Se ben disposti, possono suscitare un vibe da isola tropicale più che contagioso!

pon pon decorativi per abiti da spiaggia di un'allegria contagiosa

Ultimamente si vedono molti accessori per l’abbigliamento mare in giro: anelli, coroncine, braccialetti in gomma. Cosa ci consigli d’indossare quest’estate?

Le body chains sono in trending dai primi giorni di giugno: con quelle vai sul sicuro. Le abbiamo viste addosso a Shakira per la prima volta, in un mix curioso di fun sexy: sono l’accessorio perfetto per una giornata in spiaggia. Immagina: sei distesa sulla sabbia coi tuoi amici e, con la coda dell’occhio, scorgi un sottile filo baluginare sul tuo corpo oliato e abbronzato. So cool!

body chains sugli abiti da spiaggia

Grazie per le tue dritte Ginevra, a presto!

Grazie a voi, hugs and kisses! [bacioni, ndr.]

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...